Telefono: +39 0883 580612   |   Email: info@villaschinosa.it

GARBINO

MOSCATO DI PUGLIA - Indicazione Geografica Protetta

Il Moscato Bianco è l’autoctono per eccellenza del territorio di Trani. Il Moscato Bianco è un vitigno antichissimo di probabile origine greca, diffuso poi in tutto il bacino del Mediterraneo. Nell’agro di Trani, il Moscato bianco assume il nome di Reale distinguendosi dagli altri moscati, anche nel retrogusto, capace di stupire le papille gustative dei palati sopraffini ed raggiunge grande importanza commerciale intorno all’anno Mille grazie ai veneziani, tanto da stipulare un accordo con la Dogana di “Trane”. Il Moscato, che esprime la sua forza espressiva legata ad intensità di profumi fruttati e di agrumi, unite al valore di freschezza e sapidità, ci ha consentito di ottenere un vino bianco elegante ed aromatico molto efficace ed innovativo, particolarmente adatto a piatti di pesce.

Area di produzione

Nord di Bari – Contrada Schinosa – Trani a 70mt. s.l.m

Varietà

100% Moscato Reale

Vigneti

Allevati a spalliera con cordone speronato su terreni tendenzialmente tufaceo-calcarei con una densità di 4500 piante per ettaro.

Vinificazione

Le uve, raccolte a fine agosto, vengono vinificate a temperature controllate inferiori a 15°C fino ad una gradazione alcolica di 13,5% lasciando un leggero residuo zuccherino.

Maturazione

In acciaio inox. Successivo affinamento in bottiglia per un periodo di 1-2 mesi.

Dati analitici

Alcool 13,5% Vol.
Zuccheri residui 5,0 g/l
Acidità totale 5,6 g/l
Anidride solforosa (totale / libera) 95 / 30 mg/l

Note di degustazione

Colore paglierino dorato brillante, intenso ed avvolgente profumo fruttato di agrumi, con note minerali e speziate. Al palato si esprime aromatico, fresco e vigoroso, con grande corpo e sapidità.

Abbinamenti gastronomici

Un vino che si accompagna molto bene a carpacci di pesce crudo, sushi, frutti di mare. Servire freddo ad una temperatura di 7-10°C.